Un appassionante fantasy drama ambientato un devastante futuro post-apocalittico. Che è nelle mani di 100 giovani ragazzi.

10 motivi per i quali vedere The 100

  1. Un dramma ambientato in un futuro post-apocalittico dove il pianeta terra, devastato da una guerra, risulta tossico alla razza umana
  2. The 100 è un thriller, horror, drama dove non c’è mai un calo di tensione, è tutto un susseguirsi di azioni.
  3. Una serie TV che ricorda “Hunger Games”, soprattutto per il modo in cui i governanti amministrano il popolo dettando leggi rigide e poco umane
  4. Il cast è formato da attori giovani, che non hanno mai recitato e da quattro volti noti della TV: Paige Turco, Henry Ian Cusik, Isaiah Washington e Dichen Lachman
  5. La trama non è la solita storia adolescenziale dove si parla di trucchi, cellulari, vestiti o videogames, anzi è una vera lotta per la sopravvivenza
  6. Gli autori affrontano temi etici; indagano sulla volontà e le azioni dell’uomo come essere libero
  7. Un telefilm in cui la figura della donna è messa in primo piano; tutti le devono rispetto e devono eseguire le sue decisioni
  8. Un mix di azioni e sentimenti contrastanti: la rinascita attraverso la sofferenza, il conflitto con la famiglia e la moralità
  9. Può essere considerato un buon prodotto di intrattenimento per tutta la famiglia
  10. In risalto lo scontro fra due generazioni, in cui gli anziani non hanno fiducia nei giovani e non si rendono conto che il destino della Terra è nelle loro mani

LEAVE A REPLY